ESERO ITALIA: insegna, impara, vola in alto con lo Spazio

THE COLOUR OF CLIMATIC CHANGE

“Can climate change be studied with the observation of the flora’s colour of one’s own territory? Students are concerned about flora variations (colour and species) related to climate changes in our territory. ”

Read More »

LE MERAVIGLIE DELL’IMPOLLINAZIONE

Le api e gli impollinatori stanno scomparendo velocemente a causa dell’inquinamento dell’aria e dell’agricoltura insostenibile. In collaborazione con un apicoltore gli alunni impareranno di più sul comportamento delle api e dei benefici che portano all’ambiente ed in primis all’agricoltura, anche attraverso lo studio dei dati riguardanti la loro presenza.

Read More »

THE BARK BEETLE EPIDEMIC AND THE CLIMATE CHANGE

La tempesta Vaia è stata un evento atmosferico catastrofico che nel 29 ottobre 2018 ha colpito parte del Nord Est d’Italia, compreso il Primiero, la nostra valle. Questo evento catastrofico ha dato inizio ad una epidemia di bostrico (Ips Typographus), un piccolo insetto coleottero che attacca prevalentemente l’abete rosso (Picea Abies), scavando gallerie sotto la corteccia e portandolo alla morte. Il riscaldamento globale e le conseguenti temperature più miti soprattutto in primavera ed autunno, hanno avuto una influenza negativa sul diffondersi di questo insetto permettendo lo sviluppo di un numero maggiore di generazioni annuali?

Read More »

SOSTENIBILITÀ CONTRO L’EROSIONE DELLE COSTE DI ANZIO, NETTUNO E ARDEA

La tempesta Vaia è stata un evento atmosferico catastrofico che nel 29 ottobre 2018 ha colpito parte del Nord Est d’Italia, compreso il Primiero, la nostra valle. Questo evento catastrofico ha dato inizio ad una epidemia di bostrico (Ips Typographus), un piccolo insetto coleottero che attacca prevalentemente l’abete rosso (Picea Abies), scavando gallerie sotto la corteccia e portandolo alla morte. Il riscaldamento globale e le conseguenti temperature più miti soprattutto in primavera ed autunno, hanno avuto una influenza negativa sul diffondersi di questo insetto permettendo lo sviluppo di un numero maggiore di generazioni annuali?

Read More »

LA SICCITÀ ESTIVA IN TRENTINO

É vero che in Trentino c’è più siccità estiva e inverni più caldi con meno pioggia? La siccità ha origine da una scarsità di precipitazione su un periodo di tempo esteso. Gli effetti ambientali includono l’essiccazione delle zone umide, incendi sempre più grandi e la perdita della biodiversità. Molti torrenti sono prosciugati in estate, le trote selvatiche faticano a riprodursi perché non trovano l’habitat.

Read More »

UNA NOTIZIA NUOVA DI ZECCA

“Dalla nostra esperienza le zecche sono diffuse nei boschi di Primiero, mentre in passato erano rare. Con la ricerca vorremmo studiare se tale aumento può essere correlato ai cambiamenti climatici. “

Read More »

TUSCAN OLIVES AND LANDSCAPE

We live in the countryside and we have recently noticed that the landscape and other factors such as rainfall and temperature have changed with respect to a few years ago. In particular this year’s olive harvest has been poorer than in the past and our Masterchef sent an alert about the PM10 . We want to investigate the influence of rainfall, temperature and air pollution, soil humidity and water retention.

Read More »