ESERO ITALIA: insegna, impara, vola in alto con lo Spazio

Chiamate tutti i detective dello spazio per hackerare un esopianeta!

Abbiamo per le mani un caso di due misteriosi esopianeti e abbiamo bisogno del vostro aiuto per tracciarne il profilo. Scoprite come potete utilizzare dati satellitari reali per indagare su un pianeta alieno e diventare detective di esopianeti nel primo hackathon dell’ESA Education per studenti secondari.

Unitevi a noi per questo nuovo ed entusiasmante evento con la partecipazione degli esperti Didier Queloz, Premio Nobel per la Fisica 2019, e Kate Isaak, scienziata del progetto ESA per la missione Cheops.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn