Con Angelo Zinzi, coordinatore delle attività di Esplorazione Sistema Solare dello Space Science Data Center di ASI, esploreremo il sistema solare in uno speciale show live del Planetario, a due voci. In questa occasione si parlerà della missione della NASA “DART”, la prima mai tentata dall’umanità per provare a deviare l’orbita di un asteroide. Sebbene l’obiettivo selezionato non crei pericoli alla Terra, il test è stato condotto per prepararsi a una eventualità simile. Parte integrante e fondamentale di questa missione è stata LICIACube, la prima missione interplanetaria totalmente italiana, costituita da un cubesat grande quanto una scatola di scarpe. LICIACube, missione ASI, a guida scientifica INAF e il cui cubesat è stato costruito da Argotec, è stato testimone d’eccezione dell’impatto, mostrandoci immagini acquisite anche a meno di 60 km dal target e seguendo lo sviluppo del cono di polveri e detriti causati dall’impatto.
Festeggeremo così la seconda Giornata Nazionale dello Spazio il prossimo 16 dicembre, a ricordo del lancio del primo satellite italiano, il San Marco 1, avvenuto negli USA la sera del 15 dicembre del 1964, che permise all’Italia di entrare, terzo al mondo dopo Stati Uniti e Unione sovietica, nel ristretto novero di Paesi in grado di superare l’atmosfera terrestre.

Fino a esaurimento posti.

Organizzatore: Fondazione IDIS-Città della Scienza
Co-organizzatore: Agenzia Spaziale Italiana – ASI
Dove: Via Coroglio 104, Napoli
Info per contatti: didattica@esero.it
Link per la condivisione: https://www.esero.it/evento/spazio-al-futuro/

16/12/2022
16:00 — 17:00 (1h)

Campania

· Altro

REGISTRAZIONE